FLEPAR Inail formula proposte operative per una PA a servizio di cittadini ed imprese, a sostegno del mondo impresa-lavoro e delle PMI. Sviluppa le competenze interdisciplinari dei professionisti pubblici per riforme: PA, sicurezza sul lavoro, giustizia, legalità, prevenzione della corruzione.

Ad attività sindacale FLEPAR affianca una intensa attività propositiva e di studio, fornendo contributi in materie strettamente correlate ai compiti istituzionali Inail: si pone come un laboratorio di idee e progetti caratterizzato da un approccio concreto, frutto dell'esperienza diretta sul campo.

Associazione apolitica e senza scopo di lucro, con carattere sindacale, col fine di tutelare interessi giuridici, economici, e funzione, professionalità, dignità e autonomia dei Professionisti Inail.
Interlocutore sindacale dell'Amministrazione, siede con piena legittimazione a tutti i tavoli sindacali.

Nel corso della storia di FLEPAR Inail abbiamo compreso che non sempre è sufficiente avere una buona idea, svilupparla e proporla nelle giuste sedi ma è altrettanto importante la modalità con la quale questa iniziativa viene veicolata e comunicata. Ci siamo resi conto che una comunicazione adeguata e moderna costituisce un valore aggiunto.

Riforma PA

Il parere del Consiglio di Stato sullo schema di decreto legislativo in attuazione dell'art. 7 legge n. 124/2015

12 Set 2016
Riportiamo il parere che il Consiglio di Stato ha formulato, in data 24 febbraio 2016, in merito allo schema di decreto legislativo per l'attuazione della delega di cui all’articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, recante “Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche”, in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, nonché prevenzione della corruzione, con termine in scadenza il 29 febbraio 2016. Il decreto...

“La PA che vogliamo, scriviamo insieme l’amministrazione pubblica di domani” - Consultazione pubblica 24 maggio 2016. FORUM PA

13 Mag 2016
In questo periodo di profondi cambiamenti culturali e istituzionali, ci siamo chiesti quale contributo possiamo dare noi, competenze pubbliche, che abbiamo il delicato compito di contribuire a far funzionare operativamente la pubblica amministrazione e garantire i servizi a cittadini e imprese. Per tale motivo, dopo aver contribuito ad animare il dibattito che ha accompagnato l’iter di Riforma della PA, vogliamo andare oltre: ascoltare i cittadini e imprese per proseguire nel percorso di proposte. Abbiamo...

Il nuovo Codice Appalti pubblicato in G.U. del 19 aprile 2016.

21 Apr 2016
Pubblicato nella G.U. Serie Generale n. 91 del 19 aprile 2016 - Supplemento Ordinario n. 10, il decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recante il nuovo Codice dei contratti pubblici. In allegato il testo del decreto.

Licenziamento disciplinare: parere n. 864/2015 del Consiglio di Stato

11 Apr 2016
Il 5 aprile 2016 il Consiglio di Stato, in esercizio della sua azione consultiva, ha reso il parere n. 865/2016 sullo schema di decreto legislativo recante “Modifiche all'art. 55-quater del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, ai sensi dell'art. 17, comma 1, lettera s), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di licenziamento disciplinare”. In allegato il testo del parere.

Schema decreto Madia sui contratti pubblici: parere del Consiglio di Stato n. 855 del 1° aprile 2016

07 Apr 2016
Il 1° aprile 2016 il Consiglio di Stato, nell'ambito della sua funzione consultiva, ha reso il parere n. 855/2016 sullo schema di decreto legislativo recante “Codice degli appalti pubblici e dei contratti di concessione”. In allegato il testo del parere.