FLEPAR Inail formula proposte operative per una PA a servizio di cittadini ed imprese, a sostegno del mondo impresa-lavoro e delle PMI. Sviluppa le competenze interdisciplinari dei professionisti pubblici per riforme: PA, sicurezza sul lavoro, giustizia, legalità, prevenzione della corruzione.

Ad attività sindacale FLEPAR affianca una intensa attività propositiva e di studio, fornendo contributi in materie strettamente correlate ai compiti istituzionali Inail: si pone come un laboratorio di idee e progetti caratterizzato da un approccio concreto, frutto dell'esperienza diretta sul campo.

Associazione apolitica e senza scopo di lucro, con carattere sindacale, col fine di tutelare interessi giuridici, economici, e funzione, professionalità, dignità e autonomia dei Professionisti Inail.
Interlocutore sindacale dell'Amministrazione, siede con piena legittimazione a tutti i tavoli sindacali.

Nel corso della storia di FLEPAR Inail abbiamo compreso che non sempre è sufficiente avere una buona idea, svilupparla e proporla nelle giuste sedi ma è altrettanto importante la modalità con la quale questa iniziativa viene veicolata e comunicata. Ci siamo resi conto che una comunicazione adeguata e moderna costituisce un valore aggiunto.

Archivio

Aperta inchiesta sugli infortuni mortali nelle cave di marmo.

14 Gen 2016
La Commissione d'inchiesta sugli infortuni sul lavoro del Senato, presieduta dalla Sen. Camilla Fabbri, ha aperto un'indagine sugli incidenti mortali dei lavoratori nelle cave di marmo, dopo la raffica di eventi avvenuti tra agosto e dicembre 2015. Evidente la necessità di intervenire sotto il profilo della prevenzione.

Conto annuale 2015 Costo del lavoro pubblico. Il MEF pubblica l'analisi dei dati sul costo del lavoro pubblico per il periodo 2007 - 2014.

17 Gen 2016
Pubblichiamo l'analisi dei dati, elaborata dal MEF, sul costo del lavoro pubblico nel periodo 2007 - 2014. Si tratta di un interessante documento, utile per comprendere le dinamiche del costo del lavoro pubblico, da cui emerge un notevole calo del costo del lavoro pubblico per personale a tempo indeterminato e un consistente aumento del costo di altri tipi di rapporti non dipendenti e di consulenze. In particolare, il calo dei dipendenti della PA rispetto al 2007 è pari al 6,1% mentre le consulenze sono...

Modifiche al D.Lgs.81/08 - Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri evidenzia le variazioni in una sua circolare

16 Gen 2016
Pubblicata dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri  la Circolare n°649 del 11/01/2016 che esamina le modifiche apportate dal D.Lgs.151/2015 al D.LGS.81/2008 relativo alla salute e sicurezza dei lavoratori. La circolare è reperibile sul sito del Consiglio Nazionale degli Ingegneri nella XVIII sessione Qui il collegamento alla Circolare n°649 del 11/01/2016:  http://www.cni-online.it/Home/Details/11762

Pubblicato il 30.12.2015 il Decreto "Milleproroghe 2016"

08 Gen 2016
Sulla G.U. n. 302 del 30 dicembre 2015 è stato pubblicato il D.L. 30.12.2015, recante "disposizioni urgenti in materia di proroga di termini" (c.d. "milleproroghe"). Di seguito il link per reperire il testo del Decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/12/30/15G00225/sg Tra i differimenti principali si segnalano i seguenti: proroga al 30 giugno 2016 della possibilità per i Comuni di avvalersi di Equitalia per l'accertamento, la liquidazione e la riscossione...

Pubblicato il decreto che regolamenta gli incentivi fiscali nei procedimenti di negoziazione assistita e di arbitrato.

12 Gen 2016
E' stato pubblicato sulla G.U. dell'8 gennaio 2016 il decreto interministeriale che regolamenta gli incentivi fiscali nei procedimenti di negoziazione assistita e di arbitrato. Il bonus, utilizzabile come credito d'imposta, è stato reso strutturale dal comma 618 della Legge di Stabilità 2016 ed è previsto, fino a concorrenza di € 250,00, a favore di chi abbia corrisposto il compenso all'avvocato che lo ha assistito nella negoziazione assistita o agli arbitri, a condizione che le relative controversie abbiano avuto...

Il 9 gennaio 2016 entra in vigore il Decreto 28.12.2015 sull'attestazione di conformità dei documenti informatici.

11 Gen 2016
Il decreto del Direttore Generale DGSIA (Direzione Generale Sistemi Informativi Automatizzati) del Ministero della giustizia, approvato in data 28.12.2015 ed entrato in vigore il 9 gennaio 2016, ha portato a compimento il sistema delle attestazioni di conformità di atti e provvedimenti nel processo telematico, regolando le modalità di attestazione della conformità apposta su un documento informatico separato dalal copia informatica. Il potere di autentica era stato attribuito, tra gli altri, agli avvocati dal comma...

L'Inail aggiorna Piano per la prevenzione della corruzione e Programma per la Trasparenza e l’Integrità.

20 Dic 2015
L'Inail è chiamato ad aggiornare, entro il 31.12.2015, il Piano per la prevenzione della corruzione (PTPC) ed il Programma triennale 2016-2018 per la Trasparenza e l'Integrità (PTTI). In vista di tali adempimenti, l'Istituto ha avviato una consultazione pubblica, interna ed esterna, al fine di acquisire osservazioni, suggerimenti e proposte argomentate per l’elaborazione e la redazione dei due documenti. Tutte le proposte e le osservazioni potranno essere inviate entro le ore 12.00 del 29...

La Camera approva la Legge di Stabilità 2016; ora il testo al Senato per l'approvazione definitiva.

22 Dic 2015
La Camera dei Deputati, nella notte tra il 19 ed il 20 dicembre, ha approvato (con 297 sì, 93 voti no e 4 astenuti) i disegni di legge di Stabilità e Bilancio per il 2016 e il Bilancio triennale 2016-2018. I provvedimenti verranno ora trasmessi al Senato per l’approvazione definitiva prima di Natale. Tra le principali novità introdotte con la Legge di Stabilità si segnala: 1) TASI:  viene abolita la TASI sugli immobili residenziali che sono adibiti ad abitazione principale, fatta eccezione per quelli...

Il Ministero del lavoro torna sull'obbligo di diffida in caso di maxisanzione per lavoro irregolare. per

13 Dic 2015
La Direzione generale per l’Attività Ispettiva, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha emanato la nota n. 20549 del 26 novembre 2015 con cui ha ribadito quanto già evidenziato nella circolare n.26/2015: “la diffida costituisce elemento oggettivo di applicabilità della sanzione in misura minima che, in qualche misura, bilancia gli oneri sostenuti dal datore di lavoro per il mantenimento del rapporto di lavoro”.  In considerazione di ciò, non è am­messa alcuna valutazione nel merito, da parte...

Approvata la Legge di Riforma della P.A.

04 Nov 2015
La legge n. 124/2015, recante "Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche" è la legge delega di riforma della P.A., approvata in via definitiva dal parlamento il 4 agosto 2015, ed affronta svariati aspetti della Pubblica Amministrazione, tra i quali si rimarcano i seguenti: cittadinanza digitale, organizzazione dello Stato sul territorio, dirigenza, anticorruzione, lavoro pubblico, Camere di commercio, enti di ricerca, società partecipate pubbliche e servizi pubblici...