FLEPAR Inail formula proposte operative per una PA a servizio di cittadini ed imprese, a sostegno del mondo impresa-lavoro e delle PMI. Sviluppa le competenze interdisciplinari dei professionisti pubblici per riforme: PA, sicurezza sul lavoro, giustizia, legalità, prevenzione della corruzione.

Ad attività sindacale FLEPAR affianca una intensa attività propositiva e di studio, fornendo contributi in materie strettamente correlate ai compiti istituzionali Inail: si pone come un laboratorio di idee e progetti caratterizzato da un approccio concreto, frutto dell'esperienza diretta sul campo.

Associazione apolitica e senza scopo di lucro, con carattere sindacale, col fine di tutelare interessi giuridici, economici, e funzione, professionalità, dignità e autonomia dei Professionisti Inail.
Interlocutore sindacale dell'Amministrazione, siede con piena legittimazione a tutti i tavoli sindacali.

Nel corso della storia di FLEPAR Inail abbiamo compreso che non sempre è sufficiente avere una buona idea, svilupparla e proporla nelle giuste sedi ma è altrettanto importante la modalità con la quale questa iniziativa viene veicolata e comunicata. Ci siamo resi conto che una comunicazione adeguata e moderna costituisce un valore aggiunto.

Osservatorio Avvocatura

Il Codice Deontologico Forense

11 Giu 2015
Il Codice Deontologico Forense stabilisce le norme di comportamento che l'Avvocato, anche pubblico, è tenuto ad osservare in via generale e, specificatamente, nei rapporti con cliente, controparte, colleghi ed altri professionisti. Anche attraverso il rispetto del Codice Deontologico, l'Avvocato contribuisce all'attuazione dell'ordinamento giuridico per i fini della giustizia. Di seguito pubblichiamo il nuovo Codice Deontologico, approvato dal CNF il 31 gennaio 2014 ed in vigore dal 15 dicembre 2014, la...

Il Ministero della Giustizia fornisce indicazioni per l'esercizio della professione forense in forma associata con professionisti appartenenti ad altre categorie

29 Mag 2015
Il Ministero della Giustizia ha trasmesso al CNF lo schema di decreto riguardante il "regolamento recante norme di attuazione dell’art. 4, comma 2, l. n. 247/2012 ai fini dell’individuazione delle categorie di liberi professionisti che possono partecipare alle associazioni tra avvocati". L'art. 4, comma 2, l. n. 247/2012 prevede che la professione forense possa essere esercitata sia individualmente sia in forma associata, fermo restando comunque il limite che l’incarico professionale venga conferito...

Il CNF incontra le Associazioni forensi maggiormente rappresentative, tra le quali la FLEPAR

20 Mag 2015
Il Consiglio Nazionale Forense, nella persona del Presidente Avv. Andrea Mascherin, ha convocato le Associazioni Forensi maggiormente rappresentative, oltre che per presentare la nuova composizione del Consiglio, anche per discutere di temi fondamentali quali: iniziative, organizzazione, progetti ed indirizzi della consiliatura 2015 - 2019; forme di collaborazione e interazione fra associazioni e tra associazioni e CNF; problematiche sulla formazione; problematiche sulle specializzazioni; temi vari...

Rilievi dell’Assemblea dell’Organismo Unitario dell’Avvocatura (OUA) sull'art. 26 DDL Concorrenza del 2013

21 Apr 2015
All’esito dei lavori degli Stati Generali svoltisi a Roma il 16 aprile 2015 (ai quali hanno partecipato il Presidente del Consiglio Nazionale Forense, il Presidente della Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza Forense, il Coordinamento Nazionale degli Ordini e delle Unioni, Presidenti degli Ordini e i rappresentanti delle seguenti Associazioni Forensi: Aiaf, Uncat, Unione Nazionale Camere Civili, Anai, Azione legale e Movimento Forense), l’Assemblea dell’Organismo Unitario dell’Avvocatura (OUA), ha sollevato una...

Pubblicato il Regolamento del C.N.F. per la formazione continua degli Avvocati

30 Mar 2015
Il Consiglio Nazionale Forense ha approvato e pubblicato il Regolamento n. 6 del 16 luglio 2014, finalizzato a disciplinare le modalità di espletamento della formazione e dell'aggiormaneto professionale degli Avvocati. In allegato il testo del Regolamento.